weproject - PROGETTAZIONE E RIQUALIFICAZIONE DI AREE URBANE

Ampliamento dell’impianto sportivo del Comune di Vigevano

Gen 8, 2024 | 0 commenti

L'obiettivo

Il progetto

Il presente progetto ha l’obiettivo di ampliare l’offerta di servizi per lo sport rivolta alle associazioni sportive e all’intera cittadinanza, mediante la realizzazione di una nuova struttura sportiva polivalente Indoor presso lo Stadio Dante Merlo, in via Montegrappa 24. L’impianto sportivo” si inserisce in un contesto urbanizzato in una zona semiperiferica, facilmente raggiungibile dal centro storico della città di Vigevano ma anche dalla periferia rurale.
La nuova palestra polifunzionale sarà adiacente al muro perimetrale della tribuna per il pubblico che si trova nella porzione Nord dell’impianto sportivo. Il nuovo edificio si compone di due volumi, uno quello della palestra, e l’altro riservato a spogliatoi, vano impianti e magazzino, autonomi sia dal punto di vista strutturale che funzionale ma comunicanti tra di loro.

L’intera struttura occupa una superficie lorda totale di circa 870 mq e si affaccia sul parcheggio retrostante a Nord del centro sportivo. La struttura portante della palestra si compone di pilastri in cemento armato con copertura realizzata con travi lamellari in legno, con relativa orditura secondaria e assito, e muri di tamponamento in mattoni forati per chiudere la struttura, la quale sarà rivestita esternamente da un cappotto isolante dello spessore di 16 cm.
L’ambiente della palestra ospiterà un campo polifunzionale che sarà in grado di ospitare allenamenti e competizioni di calcio a 5, Basket e pallavolo. Gli spogliatoi sono anticipati da una bussola d’ingresso accessibile dal fronte Nord e sono in grado di ospitare venti atleti contemporaneamente.

Dal punto di vista del trattamento dei prospetti si è optato per un rivestimento in intonaco delimitato da delle fasce orizzontali in cui si alternano diverse cromie sui toni del giallo e dell’arancione. La scelta del colore deriva dall’analisi del contesto urbano in cui si inserisce l’impianto sportivo, optando per colori tenui e in linea con quelli di alcuni edifici adiacenti. Per distinguere, valorizzare e caratterizzare la struttura, però si è scelto anche di prevedere l’inserimento di sagome di atleti che svolgono diverse attività sportive, in modo tale da rendere il nuovo complesso parte del territorio, ma allo stesso tempo luogo caratterizzato da un’identità riconoscibile da tutti anche dall’esterno del lotto.

Il nostro intervento

Cosa ha compreso il progetto

La progettazione della nuova palestra all’interno dell’impianto sportivo Dante Merlo ha seguito un preciso iter progettuale dettato in parte dalle normative europee in funzione dei fondi PNRR a cui è stata candidata l’opera per la realizzazione. Tale processo può essere suddiviso in tre fasi principali:

Fase 1

SOPRALLUOGO

del sito d’intervento, dei valori e criticità dell’impianto e definizione delle tempistiche progettuali

Fase 2

ELABORAZIONE DEL PROGETTO

mediante un costante confronto tra progettisti, amministrazione e gestori dell’impianto è stato possibile definire la soluzione progettuale migliore capace di soddisfare tutte le esigenze dei fruitori dell’impianto

Fase 3

VALIDAZIONE E DIREZIONE LAVORI

una volta stabilita la soluzione finale gli elaborati sono stati validati da un terzo ente, approvati per poi passare alla gara di appalto e alla fase di cantierizzazione dell’opera

I risultati ottenuti

L’intervento descritto nei precedenti capitoli prevede la realizzazione di numerose azioni che porteranno benefici all’impianto e ai suoi fruitori:

Riqualificazione degli spazi pertinenziali dell’impianto

La realizzazione delle nuove strutture consentirà allo stesso tempo di riqualificare uno spazio in disuso e di creare un nuovo fronte dell’impianto sul secondo fronte del lotto d’intervento;

Miglioramento del comfort ambientale interno

La progettazione dei nuovi edifici ha tenuto conto di tutte le esigenze al punto di vista energetico e soprattutto del comfort ambientale interno per i fruitori dell’impianto;

Incremento del numero di attività sportive praticabili

La nuova palestra conterrà dei nuovi campi sportivi che permetteranno la pratica delle relative discipline sportive durante l’interno anno.

WeProject

WeProject affianca clienti pubblici e privati nell’intero ciclo di intervento di riqualificazione di aree urbane: dalla progettazione tecnica preliminare, alla realizzazione di indagini e studi ambientali, dallo sviluppo del modello di business fino alla redazione di progetti esecutivi.

IDEARE, PROGETTARE, REALIZZARE

Contattaci per collaborare

Contattaci oggi stesso per una consulenza personalizzata e iniziare finalmente a dare forma ai tuoi progetti.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *