weproject - PROGETTAZIONE E RIQUALIFICAZIONE DI AREE URBANE

La CER della Valle Trompia

Dic 20, 2023 | 0 commenti

L'obiettivo

Il progetto

Il nostro team si è occupando di effettuare uno studio di prefattibilità per la creazione di una o più Comunità Energetiche Rinnovabili (CER) nell’area della Comunità Montana di Valle Trompia, con l’obiettivo di raggiungere così l’indipendenza energetica del territorio. La Comunità Montana ci ha incaricati infatti di valutare e predisporre lo studio di prefattibilità, in quanto vede le Comunità Energetiche Rinnovabili come strumento innovativo e fondamentale per raggiungere gli obiettivi di decarbonizzazione e di Transizione Energetica promossi anche a livello europeo ed internazionale. Inoltre, la Val Trompia si presenta come territorio particolarmente adatto per l’attivazione di questi processi, anche per via della sua conformazione e caratteristiche. Il territorio comprende infatti un’importante area artigianale e molte coperture, sia pubbliche che private, adeguate ad ospitare impianti per energia solare e non solo. I caratteristici boschi che coprono la valle sono potenziali fonti di energie rinnovabili di diverso tipo, come il legname per creare biomasse. Le caratteristiche della Valle possono essere quindi il punto di partenza per la creazione di diversi tipi di impianti di rinnovabili che potrebbero entrare a far parte della CER.

Il primo passo in questa direzione è stato fatto grazie all’incontro “Comunità Energetiche Rinnovabili (CER): un’opportunità per il territorio” che si è svolto in data 25 luglio 2022 nella sala assembleare della Comunità Montana dislocata a Gardone Val Trompia e che ha visto la partecipazione di molti, soprattutto rappresentanti delle Pubbliche Amministrazioni, sindaci e assessori. In questo modo è iniziata la divulgazione del tema e l’interesse di molti si è acceso. Alla prima fase di sensibilizzazione del territorio si è parallelamente svolta la fase di raccoglimento dei dati per l’inizio dello studio effettivo di prefattiblità della Comunità Energetica della Val Trompia, che sarà poi formata dalle Comunità Energetiche Rinnovabili dei singoli comuni.A questo scopo, dopo un primo incontro informativo, abbiamo costituito un gruppo di lavoro con i tecnici rappresentanti dei singoli comuni per poter fare considerazioni sui casi specifici e richiesto l’invio dei dati necessari per capire la fattibilità del progetto rispetto a una o più CER sul territorio della Comunità Montana.

Con l’invio dei dati ha inizio lo studio che parte dall’analisi delle aree e degli edifici che ogni comune ha scelto di mettere a disposizione per la futura installazione degli impianti. L’obiettivo è creare un quadro completo dei consumi energetici e del fabbisogno energetico relativo ad ogni Comune, così da iniziare il percorso di creazione della CER partendo dallo studio di prefattibilità. Durante tutto il processo si effettuano incontri di comunicazione e coinvolgimento dei Comuni, organizzando incontri periodici e tecnici di allineamento con l’ente, nonché incontri con i singoli comuni, anche per continuare la campagna di promozione e sensibilizzazione rispetto all’argomento, coinvolgendo anche la popolazione.

Il nostro intervento

Cosa ha compreso il progetto

Il progetto nasce a seguito di una serie di incontri sul territorio e da un’attività di progettazione partecipata volta a definire le esigenze dei fruitori e le soluzioni progettuali più adatte.

Fase 1

INCONTRI E COMUNICAZIONE:organizzazione di incontri sul territorio della Valle Trompia destinati ai cittadini e alle imprese, per far conoscere le CER e raccogliere le adesioni e i dati dei vari membri

Fase 2

BILANCIO ENERGETICO: definizione del bilancio energetico della CER, della quantità di energia condivisa tra i membri, dei risparmi e dei ricavi annui

Fase 3

STUDIO DI PRE-FATTIBILITA’: redazione della relazione di prefattibilità degli interventi per ciascun comune, payback dell’investimento e prossimi passi

I risultati ottenuti

Le comunità energetiche rappresentano un nuovo e funzionale modello di coinvolgimento dei cittadini nei progetti energetici. Questa iniziativa mira a restituire alle persone e alle comunità un ruolo centrale nei processi produttivi, promuovendo l’utilizzo di fonti di energia rinnovabile. La creazione di una Comunità Energetica Rinnovabile può portare a diversi benefici e risultati positivi:

Coinvolgimento della Comunità e Benefici Economici

La CER della Valle Trompia coinvolge attivamente i membri della comunità, offrendo loro la possibilità di partecipare alla produzione, distribuzione e gestione dell’energia. Questo coinvolgimento porta a una maggiore consapevolezza sull’importanza delle energie rinnovabili, promuovere la responsabilità ambientale e generare benefici economici locali attraverso l’occupazione e la creazione di nuove opportunità commerciali.

Indipendenza Energetica Locale

La creazione della CER porta all’aumento dell’indipendenza energetica locale, riducendo la dipendenza da fonti esterne di energia. L’implementazione di sistemi decentralizzati di produzione e distribuzione energetica migliora la resilienza della comunità di fronte a interruzioni di approvvigionamento o a fluttuazioni dei prezzi dell’energia.

Miglioramento della sostenibilità ambientale della Valle Trompia

La Comunità Energetica Rinnovabile contribuisce in modo significativo alla sostenibilità ambientale dell’intero territorio riducendo l’uso di fonti energetiche non rinnovabili e limitando le emissioni di gas serra. L’utilizzo di energie rinnovabili come il sole contribuisce a una produzione energetica più pulita e a una riduzione dell’impatto ambientale.

WeProject

WeProject affianca clienti pubblici e privati nell’intero ciclo di intervento di riqualificazione di aree urbane: dalla progettazione tecnica preliminare, alla realizzazione di indagini e studi ambientali, dallo sviluppo del modello di business fino alla redazione di progetti esecutivi.

IDEARE, PROGETTARE, REALIZZARE

Contattaci per collaborare

Contattaci oggi stesso per una consulenza personalizzata e iniziare finalmente a dare forma ai tuoi progetti.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *