weproject - PROGETTAZIONE E RIQUALIFICAZIONE DI AREE URBANE

Palosco: nuovo sistema di green mobility

Ott 27, 2023 | 0 commenti

L'obiettivo

Il progetto

Il comune di Palosco, unitamente ai comuni di Palazzolo sull’Oglio, Pontoglio, Mornico al Serio, Cividate al Piano, Martinengo, Cortenuova e Calcio, intende realizzare un nuovo sistema di percorsi ciclopedonali finalizzati alla valorizzazione del territorio in cui si inserisce:

  • collegando i luoghi di rilievo storico, artistico e paesaggistico che caratterizzano questa zona;
  • potenziando le infrastrutture di Slow Mobility per rendere più sostenibili gli spostamenti interni ed esterni ai singoli centri urbani;
  • migliorando la connessione e l’accessibilità dei percorsi urbani con strade e sentieri di interesse territoriale.

Tale intervento prende in considerazione luoghi, edifici e monumenti di rilevanza locale che identificano i singoli centri urbani e soprattutto i percorsi di collegamento già esistenti che collegano i comuni interessati tra di loro e con le città adiacenti: questo permette di creare un sistema di infrastrutture particolarmente articolato che connette in modo capillare i suddetti centri urbani con elementi di rilievo territoriale e sovra territoriale come possono essere le città di Brescia e Bergamo, il lago d’Iseo e i fiumi Oglio, Serio e Adda. La strategia si inserisce nell’ottica di una progettazione sostenibile improntata alla valorizzazione e a uno sviluppo sostenibile e del territorio.

Questo rafforzamento nella connessione permetterà di spostarsi in sicurezza e raggiungere non solo i territori degli enti locali interessati, ma anche luoghi di particolare interesse storico, artistico, culturale e paesaggistico situati nelle vicinanze dei siti di progetto.
Nella redazione del presente progetto, sono state proposte varie soluzioni progettuali che rivolgono la loro attenzione alla tutela dell’ambiente e alla sostenibilità energetica. Questi argomenti verranno affinati e approfonditi nelle successive fasi progettuali, le quali terranno conto dei criteri DNSH e CAM, con l’obbiettivo rendere l’intero processo di costruzione allineato ai principi di salvaguardia del territorio, contenendo il più possibile l’impatto ambientale dell’intervento.

Il nostro intervento

Cosa ha compreso il progetto

L’intervento ha coinvolto numerosi enti pubblici e ciò ha comportato un importante sforzo dal punto di vista della coordinazione e di analisi del territorio

Fase 1

PRIMO CONFRONTO con le amministrazioni in modo da definire le linee guida da seguire in fase progettuale

Fase 2

ANALISI DEL TERRITORIO che ha comportato un approfondito studio delle potenzialità e delle criticità a livello locale e territoriale

Fase 3

PROGETTO DI FATTIBILITA’ nel quale sono state sintetizzate le analisi svolte arrivando alla definizione di un percorso preciso, atto a toccare tutti i punti emersi nelle precedenti analisi

I risultati ottenuti

Tale intervento mira a soddisfare tre requisiti fondamentali per risolvere le criticità individuate nel confronto con le amministrazioni e dall’analisi del contesto:

Promuovere dei sistemi di spostamento alternativi e più sostenibili

Lo sviluppo di nuovi collegamenti a livello locale e territoriale faciliterà gli spostamenti a piedi e in bicicletta e favorirà l’utilizzo di sistemi di spostamento alternativi e più sostenibili;

Realizzare un itinerario turistico-infrastrutturale per la valorizzazione del territorio

La strategia complessiva degli itinerari di progetto mette in luce come i percorsi si connettano non solo ai luoghi d’interesse presenti nella zona ma anche ad itinerari ciclo-culturali che permettono di coprire grandi distanze e visitare differenti luoghi, valorizzano in modo più sostenibile il territorio;

Favorire la connessione tra i centri urbani locali migliorando gli spostamenti quotidiani e il traffico viabilistico

Oltre all’obiettivo turistico-culturale di valorizzazione i nuovi tratti consentiranno ai residenti e alle famiglia della zona di spostarsi e raggiunger in autonomia scuole, posti di lavoro e di svago che tutti i giorni vengono frequentati, favorendo la riduzione del traffico stradale e riduzione delle emissioni di CO2;

WeProject

WeProject affianca clienti pubblici e privati nell’intero ciclo di intervento di riqualificazione di aree urbane: dalla progettazione tecnica preliminare, alla realizzazione di indagini e studi ambientali, dallo sviluppo del modello di business fino alla redazione di progetti esecutivi.

IDEARE, PROGETTARE, REALIZZARE

Contattaci per collaborare

Contattaci oggi stesso per una consulenza personalizzata e iniziare finalmente a dare forma ai tuoi progetti.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *