weproject - PROGETTAZIONE E RIQUALIFICAZIONE DI AREE URBANE

Riqualificazione Energetica della Scuola Secondaria di Calvagese della Riviera

Dic 20, 2023 | 0 commenti

L'obiettivo

Il progetto

Il Comune di Calvagese della Riviera è un comune facente parte della Provincia di Brescia e presenta una superficie pari a 11,74 km2, si colloca ad un’altitudine di 225 m. s.l.m. e fa parte della zona climatica E. Il Comune ospita 3.681 abitanti (dati ISTAT aggiornati al 31/05/2023), con una densità territoriale pari a 313,54 abitanti per km2.

 

Il presente progetto riguarda l’efficientamento energetico della scuola secondaria di primo grado del Comune di Calvagese della Riviera. L’amministrazione comunale ha l’intenzione di implementare interventi mirati al conseguimento degli obiettivi legati alla sostenibilità ambientale e al miglioramento dell’efficienza energetica dell’edificio scolastico, con il fine di porre particolare attenzione nella riduzione dei consumi, nell’abbattimento delle emissioni di gas inquinanti e nell’aumento del comfort ambientale interno. Il fabbricato si colloca nella frazione di Carzago, a sud del Comune, ed è posizionato nelle strette vicinanze della Chiesa Parrocchiale, di un grande parco giochi attrezzato, di un campo da calcio e del Museo d’Arte Sorlini.

 

La struttura soggetta all’intervento presenta consumi energetici elevati e insostenibili dal punto di vista economico e ambientale. Per tale motivo, il Comune ha deliberato l’implementazione di un intervento focalizzato principalmente sulla riduzione della quantità di energia dispersa attraverso l’involucro dell’edificio, al fine di renderlo più sostenibile e migliorare il comfort degli utenti nei suoi ambienti interni, utilizzando anche fonti rinnovabili. Per perseguire tali obiettivi il progetto prevede, quindi la sostituzione di tutti gli infissi esistenti con dei nuovi serramenti in alluminio, la realizzazione di cappotto isolante lungo il perimetro inferiore dell’edificio, l’isolamento a controsoffitto del solaio del piano primo e l’installazione di un nuovo impianto di pannelli fotovoltaici.

Il nostro intervento

Cosa ha compreso il progetto

L’intero processo progettuale ha visto il susseguirsi di molteplici azioni che è possibile suddividere in tre fasi:

Fase 1

ANALISI DELLO STATO DI FATTO:

Nel corso della fase iniziale, è stato cruciale condurre una visita ispettiva presso l’edificio oggetto dell’intervento. L’obiettivo era individuare le misure necessarie per soddisfare i requisiti specificati nel bando, non trascurando le necessità dell’edificio e dei suoi fruitori.

Fase 2

ELABORAZIONE DEL PROGETTO ESECUTIVO:

Con riferimento ai dati emersi nella fase iniziale, sono stati precisamente delineati gli interventi specifici per facilitare la buona realizzazione delle opere nel corso del periodo di cantiere.

Fase 3

CANDIDATURA AL BANDO:

Una volta terminata la fase di redazione e ottenuta l’approvazione dei documenti di progetto, è stato possibile procedere con la compilazione e la presentazione della richiesta di contributo attraverso la piattaforma dedicata prevista dal bando.

I risultati ottenuti

In seguito alla realizzazione degli interventi descritti precedentemente è stato possibile confermare mediante delle diagnosi energetiche gli effettivi vantaggi che il progetto porta con sé, ovvero:

Riduzione dei consumi energetici

A seguito della diagnosi eseguita sull’edificio, gli interventi proposti permetteranno di ottenere un miglioramento delle prestazioni energetiche complessivo, passando dalla classe C alla classe A1, con un fabbisogno di 143,49 kWh/m2anno ed un risparmio di circa 95,02 kWh/m2anno.

Aumento del comfort ambientale interno

L’ottimizzazione della struttura non solo consentirà di abbattere i costi di gestione dal punto di vista economico ed energetico, ma contribuirà anche ad aumentare le prestazioni dell’edificio, migliorando così il comfort nell’utilizzo dei suoi spazi.

Uniformità dell’esterno dell’edificio

Vista la recente realizzazione del cappotto esterno al piano superiore, l’edificio presentava un dislivello di 18 cm lungo tutte le facciate che, tramite l’intervento proposto in questo progetto, verrebbe del tutto eliminato, andando ad uniformare i prospetti della struttura con l’isolamento del piano inferiore.

WeProject

WeProject affianca clienti pubblici e privati nell’intero ciclo di intervento di riqualificazione di aree urbane: dalla progettazione tecnica preliminare, alla realizzazione di indagini e studi ambientali, dallo sviluppo del modello di business fino alla redazione di progetti esecutivi.

IDEARE, PROGETTARE, REALIZZARE

Contattaci per collaborare

Contattaci oggi stesso per una consulenza personalizzata e iniziare finalmente a dare forma ai tuoi progetti.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *